Tutti insieme al Parco Natura Viva!!!

Buongiorno a tutti cari amici virtuali!!! Ieri io e le altre donne della mia famiglia ci siamo concesse una splendida giornata dedicata interamente ad uno degli amori che accomuna tutta la mia famiglia: gli animali!!! Svegliate di buon ora ci siamo dirette verso Bussolengo, comune in provincia di Verona, e di buon’ora siamo arrivate al PARCO NATURA VIVA, un moderno Parco Zoologico, importante centro di tutela per le specie minacciate. Già munite di biglietti acquistati in Internet e ritirati presso le casse del parco ci siamo subito dirette alla scoperta del parco safari: entrando in macchina si lascia alle spalle la città e i suoi rumori per entrare nel magico mondo dell’Africa, popolato da giraffe, zebre, emu, antilopi, rinoceronti… 

Nella prima parte del tragitto Safari è possibile mantenere i vetri dell’auto abbassati per respirare meglio la natura e  sentire il vociferare degli animali; appena si entra nel reparto dedicato ai grandi carnivori africani le porte devono essere debitamente chiuse i finestrini alzati. A posteriori posso dire che la giornata è stata toccata, dalla mattina fino alla sera quando siamo uscite esauste ma emozionatissime dal parco, dalla Fortuna. Appena entrate nel reparto carnivori abbiamo avuto la fortuna di vedere un gruppo di quattro iene che giocavano a rincorrersi nello spazio loro dedicato, tre leonesse mollemente adagiate su un grosso masso intente a guardare senza alcun interesse gli spettatori che come me erano ammaliati di fronte a queste meravigliose creature,  
E per finire un ghepardo bellissimo, maestoso che con il suo passo inconfondibile prima è passato davanti  all’auto, poi è uscito nuovamente dalla natura per salutarci un’ultima volta (o almeno noi illuse umane abbiamo creduto così😄) camminandoci per qualche metro vicino all’auto per poi scomparire di nuovo alle nostre spalle!!!
Abbandoniamo l’auto e ci dirigiamo all’ingresso del parco dove ad accogliere i visitatori si trova una riproduzione a grandezza naturale di uno dei primi esemplari introdotti nel parco; l’immensità del parco si suddivide in macro-aree che rappresentano pressappoco i continenti: Europa, America, Asia, Oceania, Sentieri d’Africa, dove si incontrano gli animali che non si son visti durante il safari, Madagascar e Borealia; oltre a queste aree troviamo un rettilario, la Green Forest alias serra tropicale e un’area che riproduce la “vecchia fattoria dello zio Tobia” dove i bambini possono passeggiate in mezzo alle caprette per avere un contatto diretto con la Natura (mia nipote se n’è innamorata❤️❤️❤️!!!). Oltre a queste zone l’Extinction Park, un viaggio nel tempo dove si può ripercorrere la storia della vita attraverso ricostruzioni accurate dei più spettacolari animali, ora estinti per sempre, che popolarono la Terra prima di noi. Come ho detto la nostra visita è stata toccata dalla Fortuna: abbiamo visto TUTTI gli animali che popolano il parco, abbiamo assistito agli arricchimenti nell’area degli scimpanzé (NB. Il Parco Natura Viva ritiene estremamente importante il benessere degli animali. Per questo motivo, ogni giorno vengono preparati per gli animali degli arricchimenti ambientali: si tratta di stimoli di diverso tipo che aiutano gli animali a manifestare i comportamenti tipici della specie, come la ricerca del cibo o l’esplorazione del reparto. Che si tratti di confezioni da aprire con all’interno qualcosa di buono o di nuove strutture su cui arrampicarsi, gli arricchimenti sono fondamentali per mantenere un elevato livello di benessere negli animali), abbiamo pazientato davanti all’area dei leopardi delle nevi e a quella delle tigri per vederli attivi e pimpanti (stavano aspettando la cena). Nonostante sia cosciente che gli animali vivano in cattività e abbiano una vita ben diversa da quella cui erano destinati, è anche vero che al giorno d’oggi questi parchi zoologici all’avanguardia contribuiscono alla salvaguardia e, qualche volta, alla reintroduzione in natura di specie animali che altrimenti andrebbero estinte per sempre. Oltre a questo, è una gioia per noi amanti degli animali poterli vedere così da vicino e trattati davvero bene; è un luogo educativo per le future generazioni affinché ci sia sempre qualcuno che difenda la Natura e tutti i suoi abitanti a salvaguardia dell’uomo stesso.

  
  

   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...