Stato

Liebster Award 

image

Oh che bello! Ho ricevuto la mia prima blog-nomination (si dice così?). Sono stata nominata da Cris https://babyucandrivemycar.wordpress.com/ che ringrazio molto! Le regole del Liebster Award consistono nel rispondere a 10 domande e nel nominare a vostra volta altri 10 blog che abbiano meno di 200 follower e che ritenete interessanti. L’obiettivo è quello di far conoscere i nuovi arrivati!

Detto ciò, ecco le domande!

Perché hai aperto un blog?

Volevo condividere le mie passioni e il mio amore per la scoperta e per i viaggi in generale con altre persone in giro per il mondo con i miei stessi interessi per avere confronti e creare un “luogo” dove fosse possibile la condivisione di idee e pensieri differenti.

Ci parli un po’ delle tue passioni?

Oltre ad amare in modo smisurato il mondo dei viaggi chi segue il mio blog si sarà sicuramente reso conto che amo la lettura (qualsiasi lettura: dallarticolo i giornale, al libro del momento, ai grandi classici…); parimenti adoro il mondo della fotografia ( amo amo amo Steve McCurry!!!!).

Quanto pensi che i commenti e le interazioni con altri blog siano importanti?

Chiaramente sono una parte basilare se non essenziale per l’esistenza e lo sviluppo da un punto di vista mediatico del blog!!! Senza commenti e interazioni il blog non avrebbe senso di esistere.

Di cosa parli nel blog?

Come ho detto nella prima domanda il mio blog fa viaggiare i lettori e tutti i followers che decidono di dedicare del tempo alla lettura dei miei articoli; oltre a proposte di viaggio settimanali (alle quali faccio solitamente precedere un foto quiz: posto uno foto senza dire dove è stata scattata e invoglio il lettore a seguire il blog per scoprire la destinazione),posto molte citazioni, fotografie e recensioni di romanzi o letture che possano permettere ai followers di conoscere ancora meglio le destinazioni che presento.

Hai creato un rapporto di amicizia con altri blogger? Vi siete mai conosciuti personalmente?

Non ancora, bloggo da pochissimo tempo! E comunque un blog e anche divertente ed interessante proprio perché mette in comunicazione persone che magari vivono agli antipodi del mondo!!!

Come immagini il tuo blog fra due anni? Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?

Spero innanzitutto di vederlo ancora vivo, ma soprattutto sempre più ricco di viaggi e di racconti!!! Spero anche che il mio lavoro mi porti a conoscere parti del mondo sempre diverse così da poter sempre aggiornate da un punto di vista soggettivo la mia pagina 

La cosa che sai fare meglio?

Beh direi leggere 😄 ma anche parlare…di tutto e niente!!!

Quanto tempo dedichi al blog?

Dipende dagli articoli che ho intenzione di pubblicare…comunque per adesso mi impegna a giorni alterni per qualche ora

Come nascono i tuoi post?

I miei post si rifanno quasi sempre all’esperienza diretta o, come nel caso delle citazioni, a pensieri che magari in quel preciso momento mi invadono la mente 

Passiamo ora alle 10 nomination:

https://martinafrassine.wordpress.com/

https://thetravellersdream.wordpress.com/

https://mamiingiappone.wordpress.com/

https://pilloleevasive.wordpress.com/

https://paroletestuali.wordpress.com/ 

https://gianluca8675.wordpress.com/ 

https://giuliacerantola.wordpress.com/

https://ihaveadreans.wordpress.com/

Annunci

One thought on “Liebster Award 

  1. Le domande che ti hanno posto mi piacciono molto, quindi mi permetto di rispondere.

    Perché hai aperto un blog?
    L’ho aperto senza volerlo. Cerco di spiegarmi meglio.
    Quando creai un indirizzo di posta elettronica Hotmail, contestualmente mi venne regalato un blog WordPress (non scelsi neanche il nome, lo formarono loro con le lettere che avevo messo prima di @hotmail.it): se non mi avessero fatto questo omaggio, non sarei mai diventato un blogger. 🙂

    Ci parli un po’ delle tue passioni?
    Libri, film, musica, fumetti. Non necessariamente in quest’ordine.

    Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?
    Ho aperto il blog nel 2008, e fino al 2011 mi leggevano soltanto i miei amici e nessuno mi lasciava mai uno straccio di commento. Di conseguenza, per me ogni singolo commento, perfino ogni singolo “Mi piace” è sempre una gioia immensa, perché mi ci sono voluti anni per ottenerli.
    Ovviamente sono anche molto utili, perché vedendo quali sono gli articoli più commentati riesci a capire quali sono i gusti dei tuoi lettori.

    Di cosa parli nel blog?
    Nel mio blog cerco di dare spazio soprattutto a libri e film che hanno avuto meno successo di quanto meritassero. Sapere che c’é qualcuno che li scopre grazie a te é sempre una grande soddisfazione. 🙂

    Hai creato un rapporto di amicizia con altre blogger? vi siete mai conosciute personalmente?
    Ho conosciuto tante persone splendide, che senza il mio blog sicuramente non avrei mai incrociato. Amicizia comunque è una parola grossa, e non ho mai incontrato nessun blogger personalmente.

    Come immagini il tuo blog tra due anni? vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?
    Non voglio vederlo cambiare, perché è proprio il concetto di cambiamento che mi fa orrore. Questo perché fondamentalmente sono un conservatore a oltranza, fosse per me non cambierebbe mai nulla.
    Per dirti di quanto sono radicale in questa mia posizione, ti dirò che per me già spostare un libro da uno scaffale a un altro è un cambiamento che mi indispone: sono anni che sta lì, io so che quando lo cerco lo troverò in quello scaffale, se lo cambio di posto è il caos.
    Ecco, io il cambiamento lo vedo così, come un caos, un ciclone che spezza gli equilibri da me faticosamente costruiti.

    La cosa che sai fare meglio?
    Tradurre dal latino e greco. Cosa che non faccio più, perché un anno fa mi sono laureato in Lettere Antiche e da allora ho fatto altro.

    Quanto tempo dedichi al tuo blog?
    Pochissimo. Lo aggiorno al massimo 3 volte al mese. In compenso, però, rispondo sempre ai commenti, e nel più breve tempo possibile. Dovrebbe essere scontato, ma molti bloggers non lo fanno.

    Come nascono i tuoi post?
    Leggo molti libri e guardo molti film: quando uno di essi mi dà l’ispirazione per un post, lo scrivo. 🙂

    Buona Domenica! 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...